Previdenza, welfare, finanza: è l’ora delle donne
Previdenza

Previdenza, welfare, finanza: è l’ora delle donne

Aumentano le donne che leggono con interesse le pagine economiche dei quotidiani o la stampa specializzata su temi finanziari, che hanno dimestichezza con polizze e mutui e che si ritengono in generale competenti sui temi finanziari. E’ quanto emerge dall‘ultimo Italian AXA Paper “Le sfide della diversità”, che affronta, da diverse angolazioni, il rapporto tra donne e assicurazioni.

Questa positiva tendenza verso un maggiore protagonismo nel mondo economico e finanziario viene purtroppo contrastato dalle carenze del welfare pubblico. Lo studio chiarisce che le donne sono già incontrastate protagoniste, ma in un altro campo: quello del Welfare informale. Un Welfamily al femminile, in cui rischiano di essere schiacciate tra l’essere genitori dei propri figli, che hanno sempre più difficoltà a rendersi indipendenti, e genitori dei propri genitori. Proprio questo ruolo di welfare sussidiario a tutto tondo può spiegare parte del dato relativo al tasso di occupazione femminile in età adulta in Italia (46,9%), uno dei più bassi rispetto ad una media UE di 58,2%.[1]

Meno lavoro significa anche meno pensione. Una recente analisi ISTAT, ha messo in evidenza come le pensioni pubbliche delle donne siano inferiori rispetto a quelle degli uomini: l’importo medio annuo delle pensioni di titolarità maschile ammonta a 14.001 euro, il 65,3% in più di quello delle pensioni di titolarità femminile, che si attesta a 8.469 euro.[2]
Pensioni che potrebbe essere integrate, ma il tasso di partecipazione alla previdenza complementare delle lavoratrici italiane si attesta a solo il 25,7%. (Gli iscritti di sesso femminile rappresentano il 36 per cento del totale degli aderenti.)
Un dato interessante si registra nelle classi di età più giovani: se solo 9% degli uomini iscritti ad un fondo pensione ha meno di 35 anni, mentre per le donne la cifra raddoppia: circa il 18%. A dimostrazione di una maggiore apertura delle ragazze italiane nei confronti del mondo assicurativo e finanziario.[3]

Una più alta partecipazione delle donne nell’economia italiana avrebbe dei risvolti positivi anche per la tanto ricercata crescita economica. Se l’occupazione femminile in Italia raggiungesse il 60%, il PIL italiano crescerebbe del 7%. Per ogni 100 donne che lavorano, si creano 15 posti di lavoro aggiuntivi nel settore dei servizi.[4]
Per raggiungere questo obiettivo si dovrebbe costruire un welfare della diversità, uscendo dall’informalità di servizi al femminile spesso non riconosciuti, attraverso un’adeguata infrastruttura di welfare pubblico-privato di conciliazione e work life balance.[5]

Fonti

[1] Italian AXA Paper N.3 “Le sfide della diversità”

[2] ISTAT, Trattamenti pensionistici e beneficiari

[3] covip.it/wp-content/files_mf/1337766487RelazioneAnnuale2011.pdf”>COVIP, Relazione per l’anno 2011

[4] (Banca d’Italia, ottobre 2011)

[5] Italian AXA Paper N.3 “Le sfide della diversità”

Servizi per tutti

Calcola la tua pensione

Scopri la tua pensione pubblica e il piano integrativo perfetto per te. Bastano pochi dati per un calcolo preciso e affidabile.

Andamento fondi AXA

Visualizza le quotazioni dei fondi interni ed esterni sottostanti ai prodotti AXA, consulta l'andamento di uno o più fondi che ti interessano per restare sempre aggiornato sull'andamento del mercato.

Andamento fondi AXA MPS

Visualizza le quotazioni dei fondi interni ed esterni sottostanti ai prodotti AXA MPS, consulta l'andamento di uno o più fondi che ti interessano per restare sempre aggiornato sull'andamento del mercato.

Le soluzioni per diventare cliente AXA

Mia Pensione

Una pensione integrativa è la soluzione ideale per preservare il tuo stile di vita al momento del pensionamento. Con Mia Pensione decidi tu quando e quanto versare, scegli la linea di investimento più adatta a te e usufruisci di importanti vantaggi fiscali.

Easy Plan

Un modo semplice per gestire i tuoi risparmi? Con Easy Plan investi a partire da 75€ al mese tutelando il tuo capitale senza rinunciare alle opportunità dei mercati finanziari e dei fondi sostenibili. Puoi disinvestire in qualsiasi momento e la tua fedeltà sarà premiata con un bonus.

Buon Lavoro!

La polizza dedicata agli imprenditori interessati a tutelare la propria attività dagli imprevisti di ogni giorno: incendio, fermo attività, furto e rapina, RC per richieste di risarcimento danni da terzi e dipendenti e tante altre coperture.

Cyber Sicuro

La soluzione completa che protegge la tua attività dagli attacchi informatici grazie ad indennizzi economici e supporti dedicati e, contemporaneamente, tutela i tuoi clienti e fornitori dai pericoli del web.