logo_post_protetto
logo_laterale

Assicurazione malattia

Per Malattia in termini assicurativi si intende “ogni alterazione dello stato di salute che non dipende da infortunio”. La Polizza Sanitaria o Malattia è un contratto di assicurazione che rimborsa i costi sostenuti dall’assicurato in seguito a un ricovero o a un intervento chirurgico oppure in conseguenza di visite specialistiche o esami diagnostici. La malattia dunque, diversamente dall’Infortunio, non è un evento dovuto a causa fortuita, e violenta e soprattutto esterna, bensì un’alterazione dello stato di salute che ha origine internamente all’organismo.

Pur essendoci diverse formule di copertura assicurativa che dipendono dal prodotto scelto e dalla Compagnia, solitamente le polizze sanitarie coprono:

  • spese di ricovero, degenza, cure, fisioterapia e riabilitazione;
  • spese perle visite mediche specialistiche;
  • spese per accertamenti diagnostici

Per quanto riguarda i massimali si può partire da € 50.000,00 ed arrivare anche a massimali illimitati.

Prima di stipulare un’assicurazione Malattia sarà chiesto all’assicurato di compilare un Questionario Sanitario che servirà alla Compagnia per valutare il rischio e acconsentire o meno alla stipula del contratto.

L’Assicurazione Malattia, a differenza dell’Assicurazione Infortuni che esclude categoricamente l’evento Malattia, non esclude l’evento Infortunio dalle Garanzie e molto spesso comprende il parto fisiologico, cesareo e l’aborto terapeutico.